• Home
  • Attualità
  • Premio “Andrea Fortunato – Lo sport è vita”: a Maria Marotta il premio speciale “personaggio simbolo”

Premio “Andrea Fortunato – Lo sport è vita”: a Maria Marotta il premio speciale “personaggio simbolo”

di Maria Emilia Cobucci

Conferito a Maria Marotta, arbitro originario di San Giovanni a Piro, il premio speciale “Personaggio simbolo” presso il Salone d’Onore del Coni a Roma nell’ambito della XII edizione del Premio “Andrea Fortunato – Lo sport è vita” e il II premio “Fioravante Polito” organizzato dalla Fondazione Fioravante Polito di Santa Maria di Castellabate. La cerimonia di premiazione ha visto la consegna di speciali riconoscimenti anche a Piero Chiambretti e Giovanni Malagò e Gabriele Gravina. Maria Marotta, classe 1984, arbitro della sezione di Sapri, è la prima donna ad aver arbitrato in Serie B in Italia. Un traguardo raggiunto dopo una lunga carriera iniziata nel 2002.

L’elenco dei premiati
Premio speciale a Giovanni Malagò e Gabriele Gravina
Premio Speciale Super Personaggio del Cuore (Piero Chiambretti)
Premio Speciale Più Coraggio, Più Vita (Antonio Cangiano)
Premio Miglior Società Sostenitrice del Passaporto Ematico (Gelbison Cilento, Vallo della Lucania – Maurizio Puglisi)
Premio Miglior Dirigente Sportivo (Walter Sabatini)
Premio Impegno Socio-Professionale in Difesa delle Categorie Fragili (Prof.ssa Monica Bocchia- direttore ematologia Ospedale Siena)
Premio Miglior Commissario Tecnico Emergente (Roberto Bordin)
Premio Speciale Personaggio Simbolo (Maria Marotta)
Premio alla Memoria (Antonio Carrano)
Premio Impegno Socio-Professionale in Difesa delle Categorie Fragili (Prof.ssa Simona Sica – direttore ematologia Ospedale Gemelli Roma)
Premio Miglior Progetto di Inclusione Sociale e Sportiva (Davide Lippi e Davide Leonardi).
Premio Miglior Talent Scout/Osservatore Italiano (Claudio Lucchini)
Premio Miglior Autore di Romanzi Sportivi (Lucio Schiuma)
Premio Miglior Giornalista Carta Stampata e Sito Web (Pasquale Salvione)
Premio Miglior Giornalista Sportivo Emergente (Giammarco Menga)
Premio Speciale Esempio di Sport e di Vita (Eugenio Corini)
Premio Speciale alla Carriera (Federico Balzaretti)
Premio Miglior Giornalista Televisivo (Jacopo Volpi)
Premio Speciale Lo Sport è Vita (Mauro Balata)
Premio Fioravante Polito (Categorie Premiati)
Premio Fratellanza e Solidarietà (Franco e Michele Tamigi)



©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019