Premio «Botteghe d’autore», aperte le iscrizioni

di Redazione

Già annunciata a metà gennaio, in diretta su Radio1 Rai, l’apertura del bando per la partecipazione alla XV edizione del premio “Botteghe d’Autore”, concorso per la canzone di qualità che si svolge ad Albanella. L’organizzazione è affidata all’associazione Botteghe d’Autore e la direzione artistica ad Ivan Rufo, ideatore della manifestazione.

Per iscriversi occorre essere autori, singoli o in gruppo, dei brani di cui si è interpreti. Non è escluso alcun genere musicale. I partecipanti che accederanno alla finale si esibiranno davanti ad una giuria composta da operatori del settore e critici musicali.

Saranno assegnati il premio Botteghe d’Autore 2021, il premio per il migliore testo, migliore interpretazione, ed eventualmente il premio per il migliore arrangiamento. Continua, inoltre, la collaborazione con l’etichetta etica “Isola Tobia Label” che assegnerà a propria discrezione un premio in servizi.

La domanda d’iscrizione è gratuita e dovrà essere inviata all’indirizzo di posta elettronica iscrizionebotteghedautore@gmail.com, allegando tutto il materiale richiesto dal bando, entro e non oltre il 9 aprile 2021.

L’ultima edizione si è svolta il 21 agosto 2020, nel rispetto delle norme anticovid19 in vigore, ed ha visto in finale Buva, Daniele De Gregori, Il Befolko, Liana Marino, Malignis Cauponibus, Micaela Tempesta, Olden, Romito e Sara Jane Ceccarelli. Romito si è aggiudicato il premio assoluto Botteghe d’Autore e quello per il Migliore arrangiamento, mentre i premi per il Migliore testo e la Migliore interpretazione sono andati rispettivamente a Olden e Sara Jane Ceccarelli.

I vincitori delle precedenti edizioni: Roberto Michelangelo Giordi e Levia (ex-aequo 2019); Massimo Francescon Band (2017) Francesca Incudine (2016), Helena Hellwig e Punto e Virgola (ex-aequo 2015), Piergiorgio Faraglia (2014), Carlo Mercadante (2013), Emilio Stella (2012), Emanuele Bocci (2011), Simone Avincola (2010), Erica Boschiero (2009), Joe Petrosino & Rockammorra (2008), Piji (2007) e Spirito Nascosto (2006).

E ancora, si sono fatti notare da critica e pubblico Avincola (Sanremo 2021), Gabriella Martinelli (Sanremo 2020), Mirkoeilcane (Sanremo 2018 e Targa Tenco Miglior Canzone dell’anno 2018), Claudia Crabuzza (Targa Tenco Migliore album in dialetto 2019) e Francesca Incudine (Targa Tenco Migliore album in dialetto 2018).

Oltre al concorso che assegna il premio per la miglior canzone, il palco di “Botteghe d’Autore” ha ospitato negli anni concerti o spettacoli di artisti come Sollo&Gnut, Sud Sound System, Zibba, Almamegretta, James Senese & Napoli Centrale, Peppe Barra, Peppe Servillo & Solis String Quartet, Raiz e Fausto Mesolella, Rocco Papaleo Quartet, Francesco Di Bella, Francesco Baccini, Alberto Fortis, Enzo Gragnaniello, Pietra Montecorvino, Erica Mou, Max Manfredi, Peppe Voltarelli, Mirco Menna e tanti altri.

Tutte le informazioni per partecipare sono sul sito www.premiobotteghedautore.it.

©Riproduzione riservata