Proposta di legge di Maraio: «Più posti letto nei b&b, e aiuti ai tour operator»

«Aumentare i posti letto nelle camere dei B&B da 6 ad 8, sostenere il turismo in Regione Campania, sollecitando il governo nazionale, con misure ad hoc per alberghi, tour operator e agenti di viaggio». Questo lo scopo della proposta di legge di cui è primo firmatario Enzo Maraio, segretario delle presidenza, consigliere regionale del Psi. Una proposta attraverso la quale si chiede di dare manforte agli operatori turistici attraverso aiuti e sostegno concreto a chi opera nel settore. A sostenere Maraio, il vicesindaco e assessore all’Ambiente e Turismo di San Giovanni a Piro, Pasquale Sorrentino: «Maraio ha ricoperto per nove anni (e con indubbio successo) il ruolo di Assessore al Turismo del Comune di Salerno e dunque conosce molto bene il settore. A mia volta, nel Comune di San Giovanni a Piro, dove ricopro il medesimo ruolo, sto lavorando in simbiosi con gli Operatori Turistici Comunali che rappresentano, a mio parere, il motore dell’economia turistica che rimane una piattaforma economica reale, non di finanza creativa e speculare, ma include esperienze reali, investimenti concreti, storie familiari ed imprenditoriali, nonchè una forte matrice identitaria e territoriale».

©Riproduzione riservata