• Home
  • Politica
  • Pica chiede che il Cervati diventi “Grande attrattore naturalistico della Campania”

Pica chiede che il Cervati diventi “Grande attrattore naturalistico della Campania”

di Redazione

Il monte Cervati "Grande Attrattore Naturalistico della Campania". La proposta formulata dall’on. Donato Pica attraverso una comunicazione ufficiale al Presidente della Giunta Regionale Antonio Bassolino.

 

"le iniziative ed i percorsi di valorizzazione del territorio intrapresi dalla Regione Campania e dal Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano ci spingono ad una ulteriore riflessione sulla necessità di potenziare le risorse economiche a disposizione dell’area a sud di Salerno –spiega Donato Pica – urgono investimenti concreti finalizzati al decollo definitivo del sistema socio-economico che ruota intorno ai grandi attrattori naturalistici presenti nell’area. E’ dunque innegabile che il massiccio del Cervati, area di pregevole interesse naturalistico e di assoluto valore ecologico, rappresenti il vero valore aggiunto su cui poter imbastire un processo di sviluppo territoriale per l’intero comprensorio del Cilento e Vallo di Diano. Da qui la necessità che la Regione individui ufficialmente nel monte Cervati l’importanza strategica di Grande Attrattore Naturalistico della Campania con il conseguente supporto finanziario dei fondi a valere del P.O. 2007/2013".

 

La proposta presentata dal consigliere regionale Pica è stata inoltrata anche al presidente del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, Amilcare Troiano, nonché agli assessori al Turismo ed all’Ambiente della Regione Campania. A questo punto si attende che il Governatore Bassolino convochi un tavolo tecnico con i sindaci dell’area ed il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, finalizzato alla discussione delle procedure da attivare.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019