• Home
  • Politica
  • Iniziano le verifiche per concedere fondi europei ai Comuni

Iniziano le verifiche per concedere fondi europei ai Comuni

di Redazione

La Provincia ha avviato le consultazioni dei Comuni per esplorare le loro possibilità di accesso ai fondi europei in materia di sviluppo territoriale. Le stanno conducendo gli Assessori al Patrimonio, Adriano Bellacosa, ed al Bilancio, Antonio Squillante, al quale il Presidente Edmondo Cirielli ha affidato anche una specifica delega alla "programmazione negoziata". Si tratta di una scelta assunta dalla nuova Amministrazione al fine di sollecitare e coordinare le iniziative degli enti locali, ai quali spetta la formulazione dei progetti portanti per opere infrastrutturali. I nuovi strumenti di programmazione negoziata su cui si sta lavorando sono gli "accordi di reciprocità", i cui bandi sono stati pubblicati nel BURC del 14 settembre. La relativa dotazione finanziaria ammonta a 500 milioni di euro per la Campania. Le esplorazioni programmate dalla Provincia riguardano tutti i comuni, aggregati per aree omogenee. Finora sono stati consultati 13 Comuni della costiera amalfitana e 16 del Patto "Sele-Tanagro". Per altri 9 dell’area Sele-Picentini è stato fissato un incontro per lunedì.

FONTE: www.provincia.salerno.it

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019