• Home
  • Cronaca
  • Emergenza cinghiale: il Parco attiva il numero verde

Emergenza cinghiale: il Parco attiva il numero verde

di Maria Antonia Coppola

Nell’ambito dell’attuazione del Piano di gestione del cinghiale del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, coordinato dall’Università di Napoli Federico II, è stato istituito il numero Verde “Emergenza Cinghiale” 800 13 49 78.
L’attivazione del numero Verde rappresenta uno strumento di pubblica utilità a cui tutti possono gratuitamente accedere, un mezzo che permette a tutti di contribuire al contenimento dell’emergenza che la diffusa presenza del cinghiale ha prodotto nel territorio del parco. Gli operatori sono a disposizione degli utenti offrendo chiarimenti su come e a chi denunciare eventuali danni alle colture provocate da cinghiali e fornendo utili suggerimenti sulle possibili precauzioni da prendere per evitare incursioni della specie nelle aree coltivate. Sarà possibile avere indicazioni su come comportarsi e a chi rivolgersi in caso di ritrovamento di cinghiali feriti o morti. Si potrà direttamente contribuire al progetto comunicando avvistamenti di singoli individui o gruppi familiari.
Il numero “Emergenza Cinghiale” è sempre attivo 24 ore su 24.
Consultando la pagina http://www.cilentoediano.it/em_cinghiali.html sarà possibile, inoltre, avere informazioni sul piano di gestione, sulle modalità e tempi di esecuzione, su incontri e seminari conoscitivi.
“In questo momento è fondamentale per il Parco la partecipazione dei cittadini” – ha dichiarato il Presidente del Parco Amilcare Troiano – perché solo grazie alla sinergia fra istituzioni ed agricoltori è possibile dare risposte concrete utili alla risoluzione dell’emergenza cinghiali.“

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019