Rapina il bar e minaccia di uccidere il titolare: è caccia al malvivente

1296
Infante viaggi

Una rapina è stata messa a segno ieri pomeriggio al bar “La Loggetta” di Eboli in Piazza della Repubblica. La notizia la riporta Radio Alfa. Intorno alle 15 un giovane con problemi di tossicodipendenza, a volto scoperto, è entrato in azione minacciando la cassiera per farsi consegnare l’incasso, infilando la mano in tasca mimando di stare prendendo una pistola e affermando che avrebbe ucciso anche il proprietario. Ha poi preso 300 euro ed è fuggito via. Sotto shock la cassiera. Il proprietario, arrivato poco dopo, ha allertato le forze dell’ordine che stanno vagliando le immagini delle telecamere.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl