• Home
  • Cronaca
  • Rapina nella zona industriale di Battipaglia: fermato bandito

Rapina nella zona industriale di Battipaglia: fermato bandito

di Redazione

di Pasquale Sorrentino

Ieri, intorno alle 13,30, nella zona industriale di Battipaglia, quattro malviventi con il volto travisato hanno messo in atto una rapina in danno a una ditta di ingrosso di bevande, la Trade Land. I banditi, uno armato di pistola, dopo aver immobilizzato con delle fascette in plastica 5 dipendenti e 2 clienti all’interno, hanno prelevato la cassaforte e si sono allontanati a bordo di un’auto rubata nel luglio del 2020 a Napoli. Le indagini portate avanti dai carabinieri di Battipaglia hanno permesso di accertare che l’auto era poi transitata sull’autostrada in direzione Napoli, il veicolo è stato poi ritrovato nel capoluogo. I carabinieri di  Battipaglia guidati dal capitano Sisto, sono quindi andati sul posto e e hanno individuato, fermandolo, un sospetto, un napoletano di 38 anni, ritenuto responsabile della rapina e riconosciuto grazie al raffronto con le immagini di sorveglianza del locale rapinato. Le indagini continuano per cercare i complici. Nessuno è rimasto ferito nella rapina, e i malviventi oltre alla cassaforte con 15mila euro hanno portato via anche i soldi a chi era nell’azienda.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019