• Home
  • Cronaca
  • Caggiano: ad agosto il colpo, ora è stato condannato a 3anni e 6 mesi di carcere

Caggiano: ad agosto il colpo, ora è stato condannato a 3anni e 6 mesi di carcere

di Redazione

Lo scorso mese di agosto era stato protagonista, insieme ad un altro uomo, di una rapina a mano armata nell’ufficio postale di Monte San Giacomo. Ora Giovanni Marotta è stato condannato dal Tribunale di Sala Consilina a tre anni e sei mesi di reclusione. Il colpo era stato messo a segno in una torrida mattinata d’estate, allorchè i due malviventi, con il volto coperto e armati di pistola, avevano rubato una ingente quantità di denaro; il bottino era stato poi parzialmente recuperato dalle forze dell’ordine, mentre Marotta fu arrestato poche ore dopo la rapina. Il ventenne è tornato ieri in carcere, dove dovrà scontare ancora due anni e 6 mesi di reclusione.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019