Rapinò due anziani, evade i domiciliari ma viene arrestato

di Redazione

Arrestato un pregiudicato marocchino domiciliato a Capaccio Paestum che si è reso responsabile del reato di evasione degli arresti domiciliari. L’uomo era stato sottoposto alla misura cautelare dei domiciliari per una rapina ai danni di due persone anziane commessa a Capaccio Scalo nel dicembre 2016. Questa mattina i carabinieri della compagnia di Agropoli, agli ordini del capitano Francesco Manna, lo hanno sorpreso a passeggiare liberamente per strada nonostante fosse sottoposto alla misura cautelare. Preso dai carabinieri della stazione di Capaccio Scalo, l’uomo è tornato ai domiciliari in attesa di essere giudicato per direttissima dall’Autorità Giudiziaria.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019