Referendum, il Sì vince in tutta Italia: nel Cilento

637
Infante viaggi

Dai primi risultati, il referendum costituzionale segna la vittoria del , che su oltre il 10% di schede scrutinate risulta in vantaggio con il 69,23% contro il 30,77.

Esulta Di Maio
“Quello raggiunto oggi e’ un risultato storico. Torniamo ad avere un Parlamento normale, con 345 poltrone e privilegi in meno”. Lo scrive in un post su Facebook il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. “E’ la politica che da’ un segnale ai cittadini – aggiunge -. Senza il Movimento 5 Stelle tutto questo non sarebbe mai successo”.

L’affluenza
L’affluenza provvisoria al voto per il referendum costituzionale – dal sito del Viminale –  è stata del  54,38% alla chiusura dei seggi, secondo i dati di 7.815 comuni su 7.903.

Il quesito
Il referendum sul taglio dei parlamentari dovrebbe portare ad una riduzione di 345 seggi, di cui 115 in Senato e 230 alla Camera. Una delle maggiori motivazioni sia di chi ha proposto la riforma costituzionale, primo tra tutti il Movimento 5 stelle, che chi si dichiara a favore del quesito del 20 e 21 settembre, è che lo Stato risparmierà sui costi della politica.

© Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro