Regionali, Pellegrino primo nel Vallo di Diano. Bene Matera

Infante viaggi

di Pasquale Sorrentino

Con gli scrutini ancora in atto e la definizione dei seggi in divenire alcuni dati nel Vallo di Diano sono già ben chiari. Ottima prova di Tommaso Pellegrino con circa 5 mila preferenze. Un testa a testa nel derby con Corrado Matera che nella sua Teggiano ha preso 2.300 voti e oltre un migliaio negli altri comuni del Vallo di Diano. Sia per Pellegrino sia per Matera c’è attesa per le preferenze nella zona del Cilento e degli Alburni. Gli altri candidati del territorio più indietro. Guzzo è andato bene a Monte San Giacomo, ma non al top in altri comuni. Pica ha preso 350 voti nella sua Sant’Arsenio, dove è sindaco, ma ben poco fuori confine. Debacle regionale per “Noi con Salvini” anche se il candidato Valentino di Brizzi in qualche realtà è riuscito a raccogliere qualche centinaia di voti. Troppo poco.

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur