• Home
  • Politica
  • Osservatorio sulla sicurezza alimentare: ad un passo dall’approvazione

Osservatorio sulla sicurezza alimentare: ad un passo dall’approvazione

di Maria Antonia Coppola

L’Osservatorio regionale per la sicurezza alimentare. definito ORSA, mira alla centralizzazione della raccolta e analisi dati, degli Enti che svolgono attività connesse alla sicurezza degli alimenti. Svolgerà attività di supporto alle associazioni di categoria dei produttori, attività di formazione per le Asl, gestione di una banca dati che raccoglie i dati relativi ai controlli effettuati in materia di qualità, sicurezze e tracciabilità dei prodotti,  attività di monitoraggio e sorveglianza sulla sicurezza alimentare.

“Attraverso la centralizzazione si eviteranno sprechi di risorse economiche ed umane con la conseguente razionalizzazione  delle energie – spiega Pica. L’istituzione dell’Orsa è finalizzata alla pianificazione delle attività in sicurezza alimentare su cui esistono competenze di diversi Enti, e  dunque ad indirizzare le strategie per il monitoraggio e per eventuali situazioni emergenziali”.

Il Disegno di legge è stato assegnato per il parere in II Commissione, e che oltre a non comportare impegno di spesa, ad oggi è già stato licenziato positivamente per l’esame dalla V Commissione e per il parere dall’VIII Commissione.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019