• Home
  • Attualità
  • Restituiti al parroco di Contursi gli angeli trafugati 20 anni fa

Restituiti al parroco di Contursi gli angeli trafugati 20 anni fa

di Redazione

di Pasquale Sorrentino

Furono trafugati venti anni fa nella chiesa di Contursi Terme, sono stati ritrovati dai carabinieri e restituiti. Ieri mattina, durante la messa delle 11, i due preziosi angeli di marmo sono stati riportati a don Salvatore Spingi e alla Chiesa Santaaria degli angeli.

Il maggiore Giampaolo Brasili, comandante del Nucleo Tutela del patrimonio culturale li ha consegnati, insieme ai suoi uomini, alle comunità religiosa e civile, rappresentate dal parroco e dal sindaco, Alfonso Forlenza. Gli angioletti erano frutto di un bottino più ampio che è stato rinvenuto dalle forze dell’ordine, durante una vasta operazione. Sono stati ora rimessi nel loro posto originario.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019