• Home
  • Comuni
  • Camerota
  • Ri-scatti di donna, a San Giovanni a Piro la mostra fotografica contro la violenza sulle donne

Ri-scatti di donna, a San Giovanni a Piro la mostra fotografica contro la violenza sulle donne

di Marianna Vallone

Il Comune di San Giovanni a Piro ha ideato, in occasione della Giornata Internazione contro la violenza sulle donne del 25 novembre, una mostra fotografica Itinerante dal titolo Ri-scatti di donna. A promuoverla è la consigliere con delega alla Pari Opportunità, Maria Sorrentino.

La Mostra si pone gli obiettivi di sensibilizzare rispetto alla problematica sociale della violenza di genere e raccogliere fondi per il Centro Anti-Violenza Iris di Sapri attraverso il contributo volontario all’ingresso della mostra sopracitata per l’acquisto dei beni di prima necessità (vestiario, biglietti ferroviari per allontanarsi dal maltrattante, ecc…).

Alla mostra partecipano fotografi professionisti e amanti della fotografia e avrà luogo presso Il Cenobio Bizantino di San Giovanni Battista a San Giovanni a Piro il 25 novembre e poi proseguirà al Museo “Vicente Gerbasi” di Vibonati il 26, nella Casa della Cultura e delle Arti a Camerota il 27, a Palazzo Vassalli, a Torre Orsaia il 28, e nel Convento di S. Francesco a Policastro il 29 novembre.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019