Ricercato presunto molestare: «Avrebbe palpeggiato studentesse»

597
I carabinieri impegnati nelle ricerche
Infante viaggi

Automobilista molestatore in azione a Eboli. L’uomo di mezza età con la sua auto si avvicina alle studentesse che la mattina si recano a scuola e, per rompere il ghiaccio, chiede loro informazioni stradali. Poi le molesta con complimenti spinti e tenta di farle salire in auto. Ormai è più di una settimana che percorre, a bordo della sua auto le strade ebolitane, in prossimità delle scuole, e molesta le studentesse che, impaurite, fuggono. Qualcuno in più occasioni ha allertato le forze dell’ordine che hanno intensificato i controlli per intercettare l’uomo e la notizia della sua presenza per mettere in guardia le studentesse, è stata pubblicata sui social. Le strade percorse dall’automobilista molestatore sono quelle a ridosso degli istituti scolastici superiori prima che suoni la campanella, verso le 8, mentre le studentesse stanno raggiungendo a piedi le scuole.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl