Offerta 2023

La Provincia in trasferta a New York per il premio Joe Petrosino

| di
La Provincia in trasferta a New York per il premio Joe Petrosino

"La Provincia di Salerno è presente a New Yok, nell’ambito delle celebrazioni del Columbus day, unicamente per il premio Joe Petrosino. Nonostante la razionalizzazione delle spese intrapresa dall’Amministrazione, abbiamo deciso di partecipare all’importante evento, dopo due anni di assenza dalla settimana celebrativa in ricordo dell’esploratore genovese, per onorare la memoria di un illustre conterraneo, ucciso dalla mafia ed oggi esempio di legalità". Lo ha dichiarato il Presidente della Provincia, Edmondo Cirielli, commentando la partecipazione dell’Assessore al Patrimonio Adriano Bellacosa alla cerimonia di consegna al Sindaco di New York Michael Bloomberg del Premio intitolato al poliziotto italo-americano, originario di Padula, di cui ricorre il centenario della morte. "L’Amministrazione provinciale – conclude Cirielli- con responsabilità ed in rispetto dei contribuenti, ha deciso di mandare due delegati per omaggiare la memoria di un salernitano, che per tanti giovani è segno tangibile della lotta alla criminalità organizzata".

Alla premiazione hanno aderito numerosi rappresentanti campani ed il presidente onorario dell’Associazione "Joe Petrosino", Giovanni Melito, pronipote del poliziotto distintosi, con una serrata lotta senza quartiere, contro la Mano Nera con ramificazioni in Sicilia.

Intanto, continuano gli appuntamenti della settimana newyorkese, con una serie di incontri con le Associazioni salernitane presenti negli Stati Uniti.

FONTE: comunicato della Provincia di Salerno



©Riproduzione riservata
×