Ritrovata la vedova del giudice Greco, è viva

E’ stata ritrovata Anna De Vita, 82enne vedova del giudice Nicola Greco, ex presidente del tribunale di Vallo della Lucania, scomparsa nel nulla martedì pomeriggio. La donna, ritrovata in località ‘Montisani’ a Vallo della Lucania mercoledì intorno all’ora di pranzo, è viva e starebbe bene. Da un primo esame, il suo stato di saluto appare discreto. Ora è ricoverata nell’ospedale di Vallo della Lucania.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, sarebbe uscita di casa allontanandosi a bordo della sua Panda grigia martedì. Pare che sia stata vista l’ultima volta al cimitero di Vallo, alle 17 aveva un appuntamento a casa della sorella, incontro però al quale non è mai andata. Sono stati fondamentali i parenti nelle ricerche. Loro, infatti, hanno fornito dettagli utili alle forze dell’ordine. L’anziana, secondo quanto raccolto dal giornale del Cilento, sarebbe rimasta chiusa all’interno della propria automobile dopo un lieve incidente. La donna è stata ritrovava impantanata con l’auto in zona Montesani. Scesa dall’auto purtroppo è caduta ed è rimasta all’addiaccio per tutta la notte. Alle ore 16 è stata ritrovata da un volontario della Protezione Civile di Vallo della Lucania – Gruppo lucano che immediatamente ha dato l’allarme e prestato i primi soccorsi.

©Riproduzione riservata