Ritrovato nel Cilento il bidello scomparso da Trecase

I carabinieri impegnati nelle ricerche

Ritrovato sulla strada che porta a Pollica, il bidello di 53 anni originario di Trecase, nell’area vesuviana, in provincia di Napoli. Ciro Apuzzo camminava a piedi, ed era in stato confusionale. E’ stato accompagnato all’ospedale di Vallo della Lucania, e ricoverato per accertamenti.

L’uomo, bidello in servizio al Liceo di Roccapiemonte, era scomparso mercoledi mattina. Era partito a bordo della sua auto per raggiungere la scuola, dove da luglio presta servizio. Aveva chiesto all’Istituto alcune settimane di assenza, aveva timore di tornare a causa del Covid. E’ quanto racconta il quotidiano La Città.

La famiglia ha lanciato subito l’allarme. Dopo giorni di incessanti ricerche, i carabinieri di Pollica sono riusciti a rintracciarlo. L’uomo aveva raggiunto il Cilento, aveva lasciato l’auto a Casa Del Conte, a Montecorice, luogo a lui particolarmente caro.

©Riproduzione riservata