• Home
  • Cronaca
  • Dalla Regione oltre 3 milioni per il centro storico e la piazza

Dalla Regione oltre 3 milioni per il centro storico e la piazza

di Redazione

Un ingente finanziamento regionale ottenuto dal Comune di Roccadaspide a breve consentirà una generale riqualificazione dell’area centrale della città. E’ quanto ha fatto sapere l’amministrazione comunale. La Giunta Regionale ha recentemente comunicato all’ente amministrato da Girolamo Auricchio che, nell’ambito delle opere mirate a rivitalizzare il tessuto economico, urbano ed ambientale del territorio regionale, è stato ammesso a finanziamento il progetto per il completamento, il recupero e valorizzazione del centro storico, per un importo di 3.840.224,00 euro. Il progetto prevede la riqualificazione della centrale Piazza XX Settembre e dell’omonima strada, via Mazzini, Via Giuliani e parte di via Gorga. Nello specifico, l’ambizioso progetto interessa la zona circostante il castello medievale e la fontana in piazza XX Settembre: l’area sarà interessata dal rifacimento della pavimentazione stradale e i sottoservizi quali rete idrica, rete antincendio, rete fognaria, rete elettrica, impianto di pubblica illuminazione, rete telefonica e rete del metano, rivestimenti muri in pietra locale e realizzazione di ringhiere in ferro.

Al termine dei lavori, Piazza XX Settembre "diverrà uno spazio unitario, confermandosi come il fulcro della città, diventando l’ambiente ideale per favorire l’aggregazione della popolazione". Come si legge nella scheda fatta redigere dal comune di Roccadaspide, "il progetto prevede la realizzazione e riorganizzazione di un sistema piazza su due livelli altimetrici, tale da offrire all’osservatore posto al centro di essa, la visione di uno spazio organico ed articolato da un gioco di scale e rampe che proseguono fino all’incontro fisico-visivo con il castello medievale".

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019