Rutino, sindaco: «Positiva al Covid in chiesa, subito ricostruito catena contatti»

di Redazione

«La scorsa domenica, una persona non residente nel nostro comune e risultata in seguito positiva al Covid, è stata presente nella nostra chiesa per circa un’ora. Non appena siamo venuti a conoscenza ci siamo attivati immediatamente per fare quanto necessario». E’ quanto affermato sul suo profilo Facebook dal sindaco di Rutino, Giuseppe Rotolo.

«In particolare: – ha aggiunto – abbiamo subito ricostruito la catena delle persone che gli si erano avvicinate, informandole immediatamente di quanto ci era stato comunicato; abbiamo invitato questa persone a non uscire e ad attendere che l’asl si metta in contatto con loro; abbiamo immediatamente comunicato nomi e numeri di telefono all’Asl di quanti si erano avvicinati alla persona risultata positiva.Abbiamo altresì preso atto di quanto comunicato dagli interessati e da altri presenti circa il fatto che la persona positiva ha sempre indossato la mascherina disinfettandosi le mani quando necessario».

Il primo cittadino ha poi concluso: «Confidiamo sull’aiuto di tutti per tenere alta l’attenzione con il buon senso che il momento richiede. Non esitate a contattarci per qualsiasi dubbio o necessità di informazioni».

©Riproduzione riservata