• Home
  • Attualità
  • Sala Consilina, l’opposizione accusa l’amministrazione di silenzio sull’emergenza Covid

Sala Consilina, l’opposizione accusa l’amministrazione di silenzio sull’emergenza Covid

di Pasquale Sorrentino

L’opposizione di Sala Consilina ha presentato una richiesta urgentissima di chiarimenti su dati contagio da Covid 19. «Noi consiglieri comunali del Gruppo SaleSi, Domenico Cartolano, Antonio Santarsiere, Angela Freda e Teresa Paladino, alla luce della preoccupante ondata pandemica che imperversa ovunque, chiediamo nuovamente, di fare chiarezza sulla situazione dei contagi a Sala Consilina». L’opposizione accusa l’amministrazione di silenzio. «Questo genera legittime paure ed un clima di tensione e confusione, che nuoce alla cittadinanza, già in difficoltà a causa del virus e delle restrizioni in atto”. Il Gruppo Salesì chiedono al sindaco, in qualità di Presidente della Comunità Montana Vallo di Diano, “di prendere in considerazione gli appelli pervenuti dai rappresentati degli studenti di alcuni istituti superiori valdianesi, coordinando, con tutti i Sindaci dei Comuni afferenti alla suddetta Comunità Montana, eventuali sospensioni delle lezioni in presenza e la prosecuzione delle stesse in DAD”.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019