• Home
  • Cronaca
  • Sala Consilina, richiesta inascoltata dei consiglieri su screening anti-Covid a docenti e alunni

Sala Consilina, richiesta inascoltata dei consiglieri su screening anti-Covid a docenti e alunni

di Redazione

di Pasquale Sorrentino

I consiglieri Comunali del gruppo SaleSi, Domenico Cartolano, Antonio Santarsiere, Angela Freda e Teresa Paladino, rinnovano la richiesta di screening antigenico prima della completa ripresa della didattica in presenza per personale docente, non docente e alunni. «A oggi, nonostante la nostra interrogazione del 7 gennaio con la quale chiedevamo al sindaco di disporre, con la massima urgenza, nuovo screening antigenico sulla popolazione interessata dal rientro scolastico (personale docente, non docente, alunni e famiglie) al fine di garantire la ripresa delle lezioni in presenza nella massima sicurezza dei cittadini, alcuna risposta, né iniziativa è stata ancora intrapresa. Appare assolutamente necessario tutelare sia il diritto allo studio che quello alla salute e anche perché è doveroso da parte delle Istituzioni competenti garantirne anche la continuità a lungo termine, cercando di evitare, nel limite del possibile, interruzioni a singhiozzo della modalità didattica per questo chiediamo di valutare di disporre, con la massima urgenza, nuovo screening antigenico sulla popolazione interessata dal rientro scolastico».

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019