• Home
  • Cronaca
  • Scomparso da 3 mesi un uomo di 80 anni. Continuano le ricerche tra false voci e nuovi indizi

Scomparso da 3 mesi un uomo di 80 anni. Continuano le ricerche tra false voci e nuovi indizi

di Redazione

Ancora nessuna notizia di Aniello Barrella, l’uomo di 80 anni scomparso da Sala Consilina da quasi tre mesi. Nei giorni scorsi si era diffusa una voce che dava l’anziano in Calabria, presso dei parenti, ma è stata presto smentita dalla stessa famiglia, la moglie del signor Aniello, infatti, preoccupata ha commentato: “Non è vero nulla, non abbiamo alcuna notizia. Potrebbe essere dovunque. Escludiamo però la sua presenza a casa di amici e parenti in quanto abbiamo telefonato dappertutto senza ottenere risultati”. Barrella l’8 giugno era uscito abitualmente di casa per recarsi in un terreno di sua proprietà in località San Sebastiano, ma non ha più fatto ritorno. Da quel giorno le ricerche non si sono mai fermate. Nessuna notizia fino ad oggi è giunta alla locale stazione dei carabinieri pur avendo diffuso in tutta la provincia foto e dati dell’uomo. La famiglia si è rivolta anche alla nota trasmissione RAI, “Chi l’ha visto?”, ma non è emerso nulla. Pare, però, che oggi qualcuno abbia riferito di aver visto l’anziano, il giorno della scomparsa, scendere dalla navetta urbana che aveva utilizzato per ritirarsi dal podere, aver sostato diverse ore davanti un negozio di ottica del centro e da qui, di averlo visto salire su un’auto sconosciuta. I familiari, che abitano nella centrale Via Mezzacapo di Sala Consilina, invitano chiunque a contattarli per qualsiasi informazione riconducibile all’uomo che sembra sparito nel nulla.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019