Samara spunta anche a Marina di Camerota: «L’abbiamo smascherata»

35551
Infante viaggi

Spiegare in cosa consiste è cosa assai facile: basta indossare una veste bianca, una parrucca con lunghi capelli lisci e neri in modo tale da coprire il viso e aggirarsi barcollando nottetempo tra le vie della città in compagnia di un complice pronto a riprendere con uno smartphone, alla ricerca di poveri sventurati da terrorizzare. In pratica reinterpretare uno dei personaggi più famosi della storia del cinema, la piccola Samara appunto, protagonista del cult horror The Ring. Si tratta di uno scherzo, niente di più, solo che non tutti hanno gradito la sorpresa, tant’è che sono diversi gli incidenti creati dalla web-sfida.

Nella notte tra mercoledì e giovedì, Samara è stata avvistata anche in via Previteri, a Marina di Camerota. Testimone è una fotografia che questa mattina un lettore del nostro giornale ha fatto pervenire alla nostra redazione tramite mail. «Ci siamo avvicinati perchè sapevamo fosse un gioco e dopo l’abbiamo anche smascherata – racconta il lettore – era una ragazza in vacanza nel Cilento che si è subito allontanata dopo una breve chiacchierata». Dopo la Samara di Agropoli la challenge sbarca anche a Camerota. Quale sarà la prossima tappa?

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl