• Home
  • Cronaca
  • San Giovanni a Piro, morte Gagliardo. Autopsia conferma: «E’ suicidio»

San Giovanni a Piro, morte Gagliardo. Autopsia conferma: «E’ suicidio»

di Maria Emilia Cobucci

L’autopsia lo conferma: Giuseppe Gagliardo si è tolto la vita. L’esame autoptico portato a termine ieri all’ospedale di Vallo della Lucania sulla salma del 40enne di San Giovanni a Piro rinvenuto cadavere in un terreno di sua proprietà in località Pedali, non lascia spazi ad ulteriori dubbi. Gli accertamenti hanno appurato che si è trattato di un gesto estremo, così come già ipotizzato dopo l’esame esterno effettuato venerdì scorso, 13 agosto, dal medico legale Adamo Maiese.

Sul collo dell’uomo erano stati rinvenuti diversi tagli procurati con l’utilizzo di un taglierino, lo stesso che è stato ritrovato dai carabinieri proprio accanto alla vittima. A dare l’allarme era stata la moglie di Giuseppe che, non vedendolo rincasare, nel tardo pomeriggio si era recata nel terreno dove poco dopo si è imbattuta nella terribile scoperta. Il corpo privo di vita del marito era riverso sul terreno. 

Subito dopo i rilievi da parte degli inquirenti, la salma era stata trasferita al nosocomio vallese per effettuare l’autopsia. La salma, ora, è stata liberata e riconsegnata ai familiari. 

I funerali infatti avranno luogo questo pomeriggio, alle ore 18, presso la chiesa Madre di San Giovanni a Piro. Una tragedia che ha colpito l’intera comunità. Giuseppe lascia due bambini e la moglie incinta.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019