Aiuti tangibili ai cittadini bisognosi.

di Marianna Vallone

Tra le tante novità del comune di Santa Marina, per il 2011, spicca l’impegno profuso per i bisognosiInfatti, l’Amministrazione comunale ha deciso di sostenere le famiglie in difficoltà attraverso la fornitura di pacchi di beni alimentari.
L’iniziativa coinvolge le comunità di Santa Marina, Lupinata e Policastro Bussentino per un totale di 48 famiglie. Dunque, 160 persone, mensilmente, da gennaio e per tutto il 2011, avranno un pacco alimentare garantito.
Un intervento assistenziale degno di lode che rappresenta un grande segnale di solidarietà  e sensibilità dell’ attuale amministrazione comunale . “La nostra amministrazione di Santa Marina ha saputo rispondere, ancora una volta e in maniera concreta, alle esigenze dei propri cittadini, attivando per la prima volta nella storia di questo comune, una rete di conoscenze e solidarietà tale da raggiungere ben 48 famiglie in difficoltà per un totale di 160 persone” , ha detto Fortunato.
Ogni mese, pertanto, a partire da gennaio e per tutto il 2011, il comune di Santa Marina garantirà, attraverso il banco alimentare , la fornitura di un pacco di beni alimentari che, assieme alle associazioni di volontariato e agli operatori sociali, verranno distribuiti a tutti i nuclei familiari destinatari dell’iniziativa.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019