• Home
  • Cronaca
  • Sanza, sei milioni di euro per il nuovo sistema fognario

Sanza, sei milioni di euro per il nuovo sistema fognario

di Pasquale Sorrentino

Un tassello fondamentale nell’azione di governo per l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Vittorio Esposito. L’Ente Idrico campano ha approvato il progetto per la realizzazione di interventi di miglioramento del Servizio Idrico Integrato proposto dal Comune di Sanza. Grande soddisfazione per l’amministrazione comunale e per il sindaco Esposito: «Finalmente portiamo a termine un altro impegno assunto con la comunità, la realizzazione di  interventi previsti in progetto che riguardano: il rifacimento della rete esistente in ambito urbano; l’ampliamento della rete fognaria in ambito extraurbano, in zone attualmente non servite con la realizzazione di tratti di collettori fognari nonché la realizzazione dell’impianto di depurazione comunale. Nei prossimi giorni saremo pronti con il bando pubblico per l’affidamento dei lavori. Un risultato importante per questa amministrazione comunale che si aggiunge alla realizzazione della messa in sicurezza della strada per il Monte Cervati, con l’appalto già aggiudicato e per il quale presto partiranno i lavori. E’ necessario che io ringrazi la regione Campania, il presidente De Luca innanzitutto, per la grande attenzione mostrata verso le problematiche della nostra comunità – ha aggiunto il sindaco Esposito – un investimento importante per la nuova rete fognaria con il finanziamento da quasi sei milioni di euro. Un impegno assunto con i nostri concittadini che ora portiamo a termine», ha concluso il sindaco Esposito.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019