• Home
  • Cronaca
  • Sapri, è ai domiciliari ma lo trovano in una sala giochi: arrestato

Sapri, è ai domiciliari ma lo trovano in una sala giochi: arrestato

di Maria Emilia Cobucci

Era sottoposto alla misura restrittiva degli arresti domiciliari ma aveva deciso di disattendere la disposizione. È quanto accaduto nella tarda mattina di oggi nella città di Sapri. Un 48enne, imprenditore del posto, è stato infatti beccato dai militari della locale Stazione dei carabinieri diretti dal Luogotenente Pietro Marino in una sala giochi della cittadina. I militari si erano presentati presso l’abitazione dell’uomo per consegnargli della documentazione ma al loro arrivo il 48enne non era presente in casa. Subito sono scattate le ricerche da parte delle forze dell’ordine che in poco tempo hanno rintracciato nuovamente l’uomo. Trasferito in caserma per i dovuti accertamenti del caso, il 48enne è stato di nuovo sottoposto alla misura restrittiva degli arresti domiciliari. A disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, il 48enne rimane ora in attesa del giudizio direttissimo che si terrà con molta probabilità prossimo lunedì.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019