• Home
  • Cronaca
  • Sapri, fiamme e fumo nero nella notte: auto distrutte

Sapri, fiamme e fumo nero nella notte: auto distrutte

di Redazione

di Maria Emilia Cobucci

Notte di paura, quella appena trascorsa, in piazza Vittorio Veneto a Sapri. Una colonna di fumo nero e fiamme alte improvvisamente hanno invaso la centrale piazza, antistante la stazione ferroviaria della cittadina. A prendere fuoco sono state tre automobili parcheggiate proprio nella piazza. Ad allertare I soccorsi sono stati gli abitanti di piazza Vittorio Veneto molto preoccupati per le fiamme alte che si stavano propagando e che ormai avevano colpito tre automobili.

Sul posto immediato è stato l’arrivo dei carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Sapri diretti dal maresciallo Pino Bosco e coordinati dal capitano Matteo Calcagnile Sul posto necessario e tempestivo è stato l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Policastro Bussentino diretti dal caposquadra Maurizio Cicatiello. Quest’ultimi hanno impiegato diverse ore per domare le fiamme altissime che avevano invaso le tre automobili, tutte completamente bruciate. Ora saranno solo le indagini degli inquirenti a stabilire le reali cause che hanno portato all’incendio che in piena notte ha seminato molta preoccupazione tra gli abitanti della città della Spigolatrice.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019