• Home
  • Cronaca
  • Sapri, truffò un’anziana con il raggiro del pacco: preso pluripregiudicato

Sapri, truffò un’anziana con il raggiro del pacco: preso pluripregiudicato

di Maria Emilia Cobucci

Una ennesima truffa era stata messa a segno, stavolta a Sapri, dove un’anziana di 88 anni era stata presa di mira con la modalità consueta: la consegna di un pacco per un nipote in cambio di soldi e gioielli. Il truffatore è stato identificato e denunciato per truffa.

L’uomo, un 45enne del napoletano, pluripregiudicato, nel 2020 riuscì a raggirare un’anziana donna, (oggi purtroppo deceduta) facendosi consegnare una importante somma di denaro e dell’oro in cambio di un pacco da dover recapitare all’ignaro nipote della donna.

Sono stati i carabinieri della stazione dei Carabinieri di Sapri, al comando del Luogotenente Pietro Marino, a condurre le indagini e attraverso un minuzioso lavoro, grazie alle impronte digitali, sono riusciti a risalire al colpevole, un pluripregiudicato del napoletano.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019