Sapri, i cani hanno la loro spiaggia riservata. Sindaco: «Primo passo per evitare abbandono degli animali»

Una spiaggia a Sapri dedicata agli amici a quattro zampe. Cani di tutte le taglie prenderanno possesso dell’arenile a loro riservato, approfittando della spiaggia per giocare e rinfrescandosi poi con un bagno a mare. L’amministrazione comunale, con una delibera di giunta, ha individuato a un tratto di litorale per consentire l’accesso e la permanenza degli animali da compagnia con i loro padroni. L’area è in località Brizzi, e sarà delimitata con pali e corde e segnalata da una apposita cartellonistica. Un’iniziativa che rientra nel progetto ‘garanzia giovani’.  «Al pari di altre località turistiche d’eccezione – ha spiegato il sindaco, Giuseppe Del Medico – anche la nostra città avrà la spiaggia dedicate agli amici dell’uomo, i cani e i gatti. L’amministrazione ha inteso recepire le richieste di turisti e residenti in merito ad un’esigenza sempre più attuale, considerato che gli animali di compagnia, per le loro peculiarità, anche terapeutiche, rivestono nella società un ruolo di primissimo piano. L’istituzione di una spiaggia Animal Friendly può inoltre costituire un primo passo per contrastare la piaga dell’abbandono degli animali, oltre a sostenere una crescita civile su un tema ormai molto sentito nella collettività». In Cilento le altre spiagge accessibili agli animali sono a Policastro Bussentino, Capaccio, Vibonati, Pollica e Palinuro.

©Riproduzione riservata