• Home
  • Cronaca
  • Sassano, dalla Regione 100mila euro per la condotta fognaria

Sassano, dalla Regione 100mila euro per la condotta fognaria

di Pasquale Sorrentino

La Regione Campania ha finanziato un milione e 100mila euro per i lavori di completamento della condotta fognaria in alcune zone del territorio comunale ad oggi sprovviste per un’utenza di oltre mille famiglie. Il sindaco Domenico Rubino, accompagnato dall’assessore ai lavori pubblici, Domenico Inglese, e dal responsabile dell’ufficio tecnico, Michele Napoli, ha firmato la relativa convenzione con il presidente dell’Ente Idrico Campano, Luca Mascolo.

L’area di intervento è ubicata ad est del centro urbano di Sassano. Il progetto prevede la realizzazione di lavori che interesseranno tre tratti della lunghezza complessiva di ml 3850,00. Nello specifico il primo tratto di confluenza riguarda Caiazzano – Varco Notar Ercole alla prima vasca di accumulo pari a ml 2850; il secondo tratto di confluenza Varco Notar Ercole – Silla Di Sassano al punto di scarico (stazione di sollevamento) pari a ml 1000; il terzo tratto di confluenza comprende via Limiti, via Prato Chirico, via Cavarelle e Varco Notar Ercole pari a ml 2000.

“Con la firma della convenzione – dichiara il sindaco Domenico Rubino – diamo il via ad un progetto in grado di risolvere grandi problemi delle famiglie residenti ad est del nostro territorio. Si tratta di un’importante opera pubblica che fa parte di un preciso piano di interventi di risanamento ambientale che realizzeremo nei prossimi mesi”.
Nell’ambito dei lavori dell’estensione della rete fognaria é prevista anche la costruzione di quattro impianti di sollevamento che convoglieranno il refluo al depuratore comunale della frazione Silla. La relativa gara di appalto sarà indetta entro i tempi tecnici necessari previsti dal finanziamento.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019