• Home
  • Comuni
  • Sassano
  • Sassano riabbraccia il popolo delle gare podistiche: domenica c’è la corsa delle Sette Cappelle

Sassano riabbraccia il popolo delle gare podistiche: domenica c’è la corsa delle Sette Cappelle

di Pasquale Sorrentino

Un percorso che unisce agonismo e spiritualità: anno dopo anno, la Corsa podistica delle Sette Cappelle diffonde un messaggio che parla all’anima dei suoi protagonisti, a dimostrazione che ogni sforzo non è mai soltanto una mera questione di gambe e fiato. Le novità nel percorso della 13ª edizione (12,350 km con due ascese brevi ma impegnative per raggiungere il centro storico di Sassano) non sconfessano il valore più profondo della gara, che unirà idealmente tutti i luoghi di culto del paese della Valle delle Orchidee, eleggendo la chiesa del Cuore Immacolato di Maria, in località Varco Notar Ercole, a punto di partenza e arrivo.

Amatori, appassionati e accompagnatori si ritroveranno di buon mattino nel quartier generale della corsa in attesa del via, che sarà dato ufficialmente alle 9.30 di domenica 18 settembre. A corsa finita, gli organizzatori onoreranno la memoria della studentessa universitaria Rosanna Trotta, a cui è intitolato il premio che sarà assegnato alla vincitrice della Sette Cappelle, e di Franco Merola, con la consegna del trofeo riservato al primo atleta di casa. Il programma della manifestazione – organizzata dall’associazione “In cammino con Padre Pio” con la collaborazione della Cilento Run di San Giovanni a Piro – sarà suggellato dal pasta party aperto a tutti i partecipanti. L’occasione giusta per stare di nuovo insieme dopo gli anni tragici dell’emergenza sanitaria.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019