• Home
  • Cronaca
  • Sconfigge il Covid e un grave malore a 90 anni: Torraca riabbraccia Alfredo Crusco

Sconfigge il Covid e un grave malore a 90 anni: Torraca riabbraccia Alfredo Crusco

di Pasquale Sorrentino

Dal codice rosso con corsa al Pronto soccorso con la scoperta anche del contagio al Covid, al ritorno a casa guarito. E’ la storia a lieto fine di Alfredo Crusco, 90 anni originario di Sapri, residente a Torraca. Sabato è tornato a casa, 22 giorni dopo il primo ricovero. Tre settimane fa l’anziano è stato trasportato all’ospedale di Sapri a causa di un malore. E’ risultato ricoverato in codice rosso ed è risultato anche positivo al Covid. Per questo motivo è stato deciso il trasferimento nel reparto di Pneumologia del “Da Procida” di Salerno. 

«Volevamo ringraziare a nome della famiglia il primario Benedetto  Polverino», ha detto la figlia Cinzia, maestra elementare a Polla. «Grazie a lui e a tutta la sua equipe, che al di là della professionalità si è mostrato amorevole con un senso di umanità nei confronti di una persona anziana, nonostante le sue problematiche di salute. Sempre attento e disponibile  con tutti i familiari dando ogni giorno notizie dello stato di salute».

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019