Scoperto zaino con un chilo di droga: due pusher in manette

Due pusher sono stati arrestati dalla polizia ad Eboli. I malviventi, due fratelli ebolitani incensurati di 19 e 21 anni, appena hanno notato i poliziotti hanno lanciato in un terreno, adicente alla loro abitazione, uno zaino contenente oltre un chilogrammo di droga, ovvero 900 grammi di hashish, 40 grammi di cocaina e 100 grammi di marijuana. I pusher sono stati arrestati dagli agenti del commissariato di pubblica sicurezza di Battipaglia, agli ordini del vicequestore Lorena Cicciotti, e sono stati accompagnati al carcere di Salerno. Gli stupefacenti e un bilancino di precisione sono stati sequestrati. 

©Riproduzione riservata