Scuola, Caldoro: «In Campania caos grazie a De Luca-Azzolina»

Infante viaggi

di Redazione

“Caos scuola”. Lo sottolinea il candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Campania, Stefano Caldoro, a margine di un appuntamento elettorale a Salerno. “Il presidente del Consiglio – dice – fa gli auguri agli studenti che entrano in classe. In Campania, non si sa. Il 24? Forse. Oggi, si dice di si’, ieri si diceva di no. E, credo, domani, probabilmente, avremo qualche altra sorpresa”. Caldoro ribadisce che c’e’ “totale caos” e, perciò, punta il dito contro il ‘governatore’ campano, Vincenzo De Luca, e il ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, che, secondo lui, “sono i due gemelli dell’irresponsabilità e di questo caos”. “Le famiglie non sanno cosa fare. Gli studenti perdono importanti giorni di lezione”. “Questo avviene perchè De Luca e la Azzolina non parlano con chi devono parlare, chi la scuola la conosce, cioè gli insegnanti”, conclude. 

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro