• Home
  • Politica
  • Nicola Cosentino sarà il candidato governatore della Campania del Pdl

Nicola Cosentino sarà il candidato governatore della Campania del Pdl

di Rito Ruggeri

Sarà Nicola Cosentino, attuale sottosegretario all’Economia, il candidato del Pdl per la presidenza della regione Campania in vista delle regionali del 2010.E’ questa l’indicazione che i parlamentari campani hanno consegnato ai tre coordinatori del Pdl: Ignazio La Russa, Denis Verdini e Sandro Bondi nel corso di una riunione a Palazzo Grazioli.All’incontro – si legge in una nota ANSA – si è aggiunto anche il premier Silvio Berlusconi che dopo aver ascoltato quale era l’indicazione dei parlamentari della Campania si è detto d’accordo nel lasciare che a decidere i rappresentanti siano i dirigenti locali.Nel corso della riunione, a quanto raccontano alcuni partecipanti, Berlusconi avrebbe sottolineato la positività di questi incontri che sono da esempio di quella che è la democrazia in un partito e dimostrano, avrebbe aggiunto il Cavaliere, come il Pdl non sia una caserma.Ai tre coordinatori è stato dunque affidato il compito di raccogliere quelle che erano le indicazioni provenienti dagli esponenti della regione in modo da preparare un’istruttoria su tutte le candidature che verranno definite nel corso di una serie di incontri previsti per la prossima settimana.L’obiettivo resta infatti per il Pdl quello di chiudere il puzzle delle candidature entro la fine del mese. A sottolineare l’unanimità nello scegliere Cosentino come futuro governatore della Campania ci pensa Mario Landolfi: "Il nome sarà ufficializzato dal presidente ma la cosa è ormai fatta.Berlusconi – prosegue l’ex presidente della Commissione di Vigilanza – sarà inoltre presente in Campania dove ufficializzerà la candidatura". 

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019