• Home
  • Cronaca
  • Gestione Villani poco trasparente, porterò le carte alla Corte dei Conti

Gestione Villani poco trasparente, porterò le carte alla Corte dei Conti

di Rito Ruggeri

In merito ai presunti sprechi che questa Amministrazione avrebbe compiuto, Angelo Villani si dimostra un bugiardo spudorato”. Questa è la secca risposta del Presidente della Provincia, Edmondo Cirelli, replicando all’esternazioni di Angelo Villani, pubblicate dall’edizione domenicale de “Il Mattino”.  “Per quello che ha fatto negli ultimi sei mesi di gestione- continua Cirielli- dovrebbe avere la dignità di tacere per i prossimi sessanta anni. Anziché rendere conto dei 3,5 milioni di euro spesi per consulenze ed incarichi, si occupa di denunciare scarsi 100mila euro spesi dal centrodestra. Inoltre, i milioni di euro di debito fuori bilancio contratti dall’Amministrazione Villani, dovrebbero consigliare buon gusto per non esporsi ad un pesante ridicolo”. Infine, l’on. Cirielli, rispondendo alle mozioni del Capogruppo del Pd sulle spese di Presidenza, conclude: “la gestione di Angelo Villani è stata poco trasparente proprio per le spese di sua competenza e lo dimostrerò con le carte e gli accertamenti che ho predisposto. Del suo comportamento risponderà davanti alla Corte dei Conti e qualora risultasse che l’Ente Provincia sia stato danneggiato farò di tutto per recuperare i danni patrimoniali subiti”.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019