Serie D, l’Aversa è troppo forte e la Gelbison cade al «Bisceglia»: vittoria all’inglese per i padroni di casa

Continua il periodo nero per la Gelbison. La squadra di mister Logarzo esce sconfitta per 2 a 0 anche dal “Bisceglia” di Aversa. Gara certamente non entusiasmante. I ragazzi di mister Chianese hanno disputato una gara di buon livello, meritando la vittoria. La compagine cilentana è ancora troppo lontano dal raggiungere una condizione fisica decente per essere al pari di avversari di ottima caratura come quella casertana.

Basta un tempo all’Aversa Normanna per stendere la Gelbison. I vallesi al 2’ minuto gettano al vento una grande occasione con De Luca che calcia debolmente dopo un errore in disimpegno di Porcaro. I casertani a questo punto prendo in mano il match e all’8’ minuto passano in vantaggio con un bel diagonale di Maggio. La squadre di mister Chianese gestisce fino al 33’ quando assesta il colpo decisivo alla Gelbison. Del Prete mette dentro l’ennesimo cross e Romano si fa trovare pronto sul secondo palo, padroni di casa che ottengono così il doppio vantaggio. Dopo un lungo periodo di stanca la gara si riaccende al 68’ quando il neoentrato D’Ursi dopo un’azione personale viene steso in area e per l’arbitro Donda è rigore. Si presente dal dischetto il bomber Maggio, che però si fa ipnotizzare da Spicuzza che è bravo a deviare con una gamba. Termina in pratica qui la gara.

Gelbison troppo arrendevole e poco competitiva per poter sperare di avere un cambio di marcia nel breve periodo. I padroni di casa ancora imbattuti, 7 punti in 3 gare, si candidano seriamente per essere una delle principali favorite del girone.

AVERSA NORMANNA (4-3-3): Lombardo; Del Prete, Guastamacchia, Porcaro, Calvanese; Romano (dal 19’ st Marzano), Scuotto (dal 26’ st Finizio), Di Prisco; Marciano (dal 1’ st D’Ursi), Maggio, Franco. A disp.: Granata, Bosco, Amitrano, Aprile, Guillari, Diallo. All. Chianese

GELBISON VALLO DELLA LUCANIA (4-3-3): Spicuzza; Consiglio (dal 12’ st Grimaudo), Criscuolo, Giordano, Parisi; Cammarota, Santonicola (dal 26’ st Tulimieri), Iorio (dal 6’ st Ferrara); Torraca, De Luca, Marmoro. A disp.: Di Filippo, Anzalone, Donnantuoni, Bovi, Monzo, Pecoro. All. Logarzo

ARBITRO: Nicola Donda di Cormons
MARCATORI: 8’ pt Maggio (AN), 33’ pt Romano (AN)

RISULTATI  3ª GIORNATA SERIE D GIRONE I

Aversa Normanna – Gelbison 2 – 0
Cavese – Palmese 5 – 4
Leonfortese – Agropoli 1 – 1
Sarnese – Noto 2 – 1
Roccella – Reggio Calabria 3 – 1
Marsala – Frattese 2 – 1
Rende – Gragnano 2 – 0
Vigor Lamezia – Scordia 0 – 0

©Riproduzione riservata