Serre, adesca una minore: militare in manette

Infante viaggi

(di Redazione) – Dopo averla adescata sui social con una falsa identità, diceva ad una ragazzina di 12 anni di essersi innamorato di lei, fino a chiederle di avere rapporti sessuali orali. Così, un uomo di 30 anni, militare dell’Esercito Italiano in servizio presso la caserma di Persano, frazione di Serre, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di pedofilia e di detenzione di materiale pedopornografico. La ragazza adescata è di un comune della Valle del Sele. Protagonista della vicenda, una studentessa della scuola media, di 12 anni, vittima del militare pedofilo. La notizia è riportata stamane dal quotidiano La Città di Salerno.

  • Vea ricambi Bellizzi
assicurazioni assitur