• Home
  • Politica
  • Le iniziative del comune di Agropoli e del Piano di Zona S7: istituito un servizio di navetta gratuito per le fasce deboli

Le iniziative del comune di Agropoli e del Piano di Zona S7: istituito un servizio di navetta gratuito per le fasce deboli

di Maria Antonia Coppola

Il servizio è destinato ad anziani, disabili e minori con limitata capacità di autonomia.

L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Franco Alfieri e l’assessorato alla solidarietà sociale, in collaborazione con la Cooperativa Sociale AIDO di Eboli e nell’ambito delle iniziative a supporto dei servizi di assistenza alla persona attivati dal Piano sociale di Zona – ambito S7, ha istituito un servizio di navetta a titolo gratuito in favore dei soggetti anziani, disabili e minori con limitata capacità di autonomia che, già inseriti nel programma di assistenza domiciliare gestito dalla Coop. Sociale A.I.DO., necessitano anche di un supporto logistico nella fruizione degli spazi pubblici e privati.

Il servizio, espletato dalla Cooperativa Sociale AIDO di Eboli con proprio automezzo, consiste nell’accompagnamento degli utenti per visite mediche, per la visita al cimitero, per l’espletamento di pratiche amministrative, per spese  e/o per varie ed eventuali da concordare e prenotare al numero telefonico 0974.827452 dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 12:00.

«Il servizio di navetta gratuita attivato – afferma il sindaco Franco Alfieri – conferma l’attenzione dell’amministrazione comunale verso le fasce più deboli con servizi specifici in grado di rispondere a concrete esigenze».

«Si tratta – spiega l’assessore alla solidarietà Angelo Coccaro – di un servizio migliorativo, che colma un’esigenza diffusa, ed eleva lo standard delle prestazioni in favore di una fascia di utenza particolarmente sensibile».

 

 

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019