Sicignano degli Alburni, dopo atti incendiari carabinieri intensificano i controlli

di Pasquale Sorrentino

I militari della Compagnia Carabinieri di Eboli hanno eseguito un servizio coordinato di controllo del territorio nell’area corrispondente al comune di Sicignano degli Alburni, controllando diverse attività commerciali, persone e veicoli in transito. Nel dettaglio, i controlli eseguiti hanno consentito di identificare circa 30 persone, 4 delle quali di interesse “operativo” per precedenti specifici per reati di tipo predatorio o inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti, nonché alcuni esercizi commerciali al fine di verificare il corretto rispetto della normativa Covid-19. L’iniziativa, anche alla luce dei recenti episodi incendiari che hanno riguardato diverse auto e su cui stanno indagando incessantemente i militari di Eboli, rientra in una più ampia attività di vigilanza sul territorio e di contrasto alla specifica criminalità di tipo predatorio pianificata dai carabinieri, che, nel corso delle prossime settimane, proseguiranno l’azione di contrasto nell’ambito dell’intera Compagnia.

©Riproduzione riservata