• Home
  • Attualità
  • Specialisti a Tortorella, al via visite mediche gratuite

Specialisti a Tortorella, al via visite mediche gratuite

di Marianna Vallone

Benessere e salute al primo posto nel piccolo comune di Tortorella. La giornata di prevenzione, per ricordare uno stile di vita sano offrendo visite mediche specialistiche gratuite, è ormai alle porte. Ad organizzarla è l’associazione Carmine Speranza di Torre Orsaia con il Comune di Tortorella, il patrocinio dell’Asl Salerno Dipartimento di Prevenzione ed in collaborazione con l’associazione diabetici del Cilento e Vallo di Diano, l’Unione italiana ciechi e di IRC Comunità. La manifestazione è prevista per domenica 26 gennaio dalle ore 09.00 alle ore 13.30 nell’edificio scolastico di via Torricelli Truzzo a Tortorella. Si terranno visite mediche gratuite rivolte all’intera popolazione. In particolare verranno effettuate da noti specialistici visite gratuite cardiologiche (peso, altezza, calcolo BMI, ecg e visita specialistica), diabetologiche (misurazione valore glicemico), nutrizionali, oculistiche con misurazione della vista, dermatologiche con mappatura dei nei (ad una fascia d’eta dai 6 ai 70 anni). L’organizzazione fa sapere che «non si accettano prenotazioni e verranno effettuate le visite fino al raggiungimento del limite massimo comunicato da ogni specialista. Per ogni informazione utile contattare l’associazione». Una iniziativa “a tutto tondo” che ha l’obiettivo di avvicinare i cittadini alla salute.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019