Offerta 2023

Spiragli di luce in fondo al tunnel: ricoveri dimezzati nel reparto Covid di Polla

| di
Spiragli di luce in fondo al tunnel: ricoveri dimezzati nel reparto Covid di Polla

Anche il Vallo di Diano vede la luce in fondo al tunnel della pandemia, lo dimostra i numeri di positivi in netto calo e lo dimostra soprattutto il carico, più che dimezzato del reparto Covid di Polla. Sono infatti solo sei le persone ricoverate, due di loro in via di dimissioni (in attesa del secondo tampone negativo). Un reparto, quello di Polla, che ha lavorato senza sosta da marzo di un anno fa, quando il Covid ha scosso e sconvolto il mondo. Il “Luigi Curto” nonostante le ovvie difficoltà ha retto l’urto. Sono stati 158 i ricoveri e 59 morti: il 30 per cento, circa, in media nazionale. L’ultimo decesso, purtroppo, nella notte. Una 69enne di Buccino, affetta da altri gravi patologie e positiva al Covid. A breve il reparto sarà “spaccato a metà” con 5 posti letto e il ritorno di 15 posti letto circa ai ricoveri non Covid. Serve anche questo, soprattutto questo. Curare, oltre al Covid, anche le altre patologie che di certo non si sono fermate nel corso della pandemia.



©Riproduzione riservata
×