• Home
  • Attualità
  • Strada Sapri-Maratea, 300mila euro per la messa in sicurezza

Strada Sapri-Maratea, 300mila euro per la messa in sicurezza

di Redazione

di Marianna Vallone

Poco meno di trecentomila euro per mettere in sicurezza la strada tra Sapri e Maratea, la nota statale 18 “Tirrena Inferiore” da anni protagonista di numerose frane e chiusure.  La Giunta regionale della Campania, con decreto dirigenziale del 18 marzo, ha ammesso provvisoriamente a finanziamento l’intervento per un importo pari a 293.854,93 euro a valere sulle risorse stanziate nell’Accordo Quadro “Manutenzione straordinaria delle strade di interesse regionale” impegnando la cifra in favore della Provincia di Salerno che si occuperà degli interventi. Si tratta nello specifico dei “Lavori urgenti per la messa in sicurezza a seguito di dissesto franoso sulla SR ex SS 104 al Km.5+150 nel comune di Sapri”.

L’ultimo cedimento si è verificato ad inizi febbraio 2021, nei giorni in cui dalla Costiera Amalfitana al Cilento, i costoni rocciosi crollati avevano praticamente diviso il territorio mettendo a rischio diverse abitazioni, a causa dell’ennesimo problema idrogeologico per un nuovo temporale. Diversi massi erano caduti anche sulla strada statale 18 che collega Sapri con Maratea.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019