Sventata truffa ai danni di un commerciante di carburante: arrestato 65enne di Padula

508
Infante viaggi

di Pasquale Sorrentino

Truffatore valdianese arrestato dalla guardia di finanza di Eboli. Il 65enne di Padula, utilizzando documenti falsi è riuscito a spacciarsi – secondo quanto riporta il Mattino – per il titolare di un’azienda del Vallo di Diano e ha ordinato e ottenuto 9.000 litri di gasolio da un commerciante di carburanti di Battipaglia per l’ammontare di 18.000 euro senza pagare. La truffa è stata denunciata alla guardia di finanza dal titolare dell’azienda raggirata a cui sono giunte le fatture dell’acquisto che non aveva mai effettuato e poi anche dal fornitore del carburante. I finanzieri hanno subito avviato le indagini e individuato il truffatore che, nel frattempo, aveva già escogitato un’altra truffa simile, ordinando altro gasolio a un’azienda di Fondi. Il truffatore è stato arrestato in flagranza di reato.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur