• Home
  • agnone cilento

Tag: agnone cilento

Blitz della guardia costiera al porto di Agnone Cilento: multe e sequestri

di Luigi Martino

Si è conclusa da poche ore un’operazione coordinata dalla guardia costiera di Agropoli, comandata da Giulio Cimmino, nel porto di San Nicola ad Agnone Cilento (nella foto), nel comune di Montecorice, finalizzata alla repressione di condotte illecite perpetrate a danno dell’ambiente, della tutela degli stock ittici, della libera fruibilità del pubblico demanio marittimo, nonché al contrasto delle violazioni alle norme sulla regolamentazione della viabilità stradale. Il nucleo di polizia giudiziaria della guardia costiera di Agropoli e i militari dell’ufficio locale marittimo di Acciaroli, hanno elevate verbali amministrativi per un valore complessivo di circa 4 mila euro. In più i marinai hanno provveduto allo sgombero del sedime portuale dall’occupazione abusiva di attrezzature da pesca (circa 6 mila metri di reti abbondonate e 4 mila metri di catenarie) e da rifiuti e scarti di vario genere. Un’operazione, quest’ultima, volta al ripristino dell’ordinaria viabilità.

©Riproduzione riservata



Cilento, pescatori a scuola per imparare a salvare le tartarughe

di Luigi Martino

«Salviamole – tutti siamo ca(ra)paci» è il titolo dell’iniziativa che si è svolta questa mattina al Salone parrocchiale di Agnone Cilento, al comune di Montecorice. Alle 10.30, infatti, i pescatori, con la partecipazione di tanti curiosi, hanno appreso le procedure da seguire in caso di cattura accidentale o recupero di tartarughe marine. La Caretta Caretta, infatti, è una specie che, nei mari del Cilento, è sempre più frequente. Molto spesso sceglie questa fetta di costa per nidificare. Di notte, mamma tartaruga, sale in spiaggia e scava una buca dove depone le uova che si schiuderanno qualche settimana dopo. Capita dunque, di tanto in tanto, che questi carapaci, appunto, finiscono impigliati nelle reti dei pescatori o, in alternativa, nuotano a pelo d’acqua sfiorando le imbarcazioni impegnate nei mari del Cilento. L’incontro è stato fortemente voluto da Andrea Affuso, veterinario del centro di ricerche tartarughe marine di Portici, dellasStazione zoologica Anthon Dohrn. «Grazie alla sensibilità dell’amministrazione comunale di Montecorice e di una rete fitta di volontari – ha dichiarato Affuso – abbiamo tenuto questo incontro con i pescatori. Io mi occupo della riabilitazione delle tartarughe marina in difficoltà. Ovviamente questo è un compito che non può prescindere dalla collaborazione degli operatori del mare».

©Riproduzione riservata



Flag Cilento Mare Blu: primo incontro di animazione ad Agnone

di Luigi Martino

Agnone Cilento

E’ Agnone Cilento, frazione del comune di Montecorice, il primo palcoscenico dell’evento di animazione del Flag Cilento Mare Blu, il gruppo di azione locale per la pesca: nel borgo a più alta densità di pescatori della costa cilentana, all’interno della chiesa della Madonna del Carmine, sabato 17 novembre 2018, dalle ore 17, si terrà una giornata dedicata alle attività e alla promozione della Strategia (CLLD FLAG Cilento Mare Blu) di sviluppo locale del Flag Cilento Mare Blu. Si tratta di una serie di eventi di animazione territoriale, sempre a supporto dell’attuazione della Strategia, che si svolgeranno uno per ciascun Comune del partenariato Flag Cilento Mare Blu.

Dopo i saluti di Pierpaolo Piccirilli, sindaco di Montecorice, e di Don Gianluca Cariello, Parroco di Montecorice, l’incontro sarà aperto da un intervento di Francesco Alfieri, Capo della Segreteria del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. A seguire gli interventi di: Carmine D’Alessandro, presidente Flag Cilento Mare Blu, Pasquale Tarallo, vice sindaco di Montecorice, Domenico Ciociaro, biologo marino, Claudio Aprea, Direttore Flag Cilento Mare Blu, Antonella Cammarano, responsabile FLAG Regione Campania, Gennaro Scognamiglio, presidente Unci Agroalimentare e Consigliere del Flag Cilento Mare Blu, e le conclusioni affidate a Vincenzo Pepe, presidente Nazionale FareAmbiente-Movimento Ecologista Europeo e Consigliere del Flag Cilento Mare Blu.

Rete da pesca

Saranno, inoltre, presenti all’incontro i consiglieri del Flag Cilento Mare Blu: Giuseppe Palma, Segretario Generale Assoittica Italia, Fulvio Giugliano, referente Federpesca Campania, Silvia Pisapia, Sindaco di Casalvelino, Costabile Spinelli, sindaco di Castellabate, Luca Cerretani, Vice Presidente della Provincia di Salerno e Coordinatore del GAL Cilento Regeneratio,  e i consiglieri del GAL Cilento Regeneratio. Modera la giornalista de la Repubblica Annacarla Tredici. Parteciperanno alla giornata, i pescatori e Stakeholder territoriali. In particolare, nel corso dell’incontro, saranno trattate le argomentazioni inerenti ai bandi pubblicati e a quelli di prossima pubblicazione, alle informazioni sulle modalità di partecipazione e sulle opportunità date dal Feamp Regione Campania 2014/2020.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019