Tag: atena lucana

Schianto in autostrada ad Atena Lucana, un morto e sei feriti

di Marianna Vallone

Un tragico incidente si è verificato questa mattina sull’autostrada A2 del Mediterraneo, nei pressi dello svincolo autostradale di Atena Lucana. A perdere la vita sul colpo è stata una donna che viaggiava a bordo di un furgone minivan sul quale c’erano sette persone. Il mezzo, per cause ancora in corso di accertamenti da parte della polizia stradale di Sala Consilina, è finito fuori strada, schiantandosi contro il guardrail. Tutti, probabilmente appartenenti allo stesso nucleo familiare, proveniente dalla Sicilia, viaggiavano a bordo di un furgoncino 9 posti. Una donna – di 78 anni, secondo le prime informazioni rese note – è morta mentre le altre sei persone, tra cui una bambina di quattro mesi, sono ricoverate presso il vicino ospedale “Luigi Curto” di Polla insieme alle altre persone rimaste coinvolte nell’impatto. Gli agenti della polizia stradale di Sala Consilina, intervenuti insieme ai vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina e al personale dell’Anas, sono al lavoro per ricostruire la dinamica della tragedia.

©Riproduzione riservata



Francesco Renga in concerto ad Atena Lucana

di Marianna Vallone

Sarà “una serata ricca di grande magia”, come assicura lui stesso, quella che Francesco Renga farà vivere venerdì prossimo, 15 novembre, al Gran Teatro Paladianflex di Atena Lucana, prima tappa in Campania de“L’altra metà Tour” con cui l’artista sta presentando nei teatri di tutta Italia il suo ultimo disco di inediti e i suoi più grandi successi di repertorio.

Uno spettacolo, dunque, pensato per i teatri, in una dimensione più intima per abbracciare tutto il suo pubblico e miscelare tutti i vari momenti della sua carriera in un percorso armonico, un racconto che parla dei suoi 30 anni di canzoni, un viaggio musicale e umano carico di emozioni.

«Porterò in scena – racconta l’artista –  un vero e proprio spettacolo: dalla scenografia, pensata in maniera coerente con il progetto discografico, figlia di questo progetto, alla scaletta ai vari momenti che si susseguiranno in questo concerto. Lo spettacolo sarà attraversato da un file rouge, un tema conduttore che non sarà solo l’amore».

In scaletta naturalmente anche i brani estratti dal suo ultimo e ottavo disco di inediti  L’altra metà”, album composto da 12 brani dal sound e dal linguaggio contemporaneo che rappresenta l’altra metà della vita, della storia, della musica di Francesco Renga: un altro capitolo, caratterizzato da nuove consapevolezze e forme, sonore e linguistiche.

Accompagnato sul palco dai musicisti Fulvio Arnoldi (chitarra acustica e tastiere), Vincenzo Messina (pianoforte e tastiere), Stefano Brandoni (chitarre), Heggy Vezzano (chitarre), Phil Mer (batteria) e Gabriele Cannarozzo (basso), Renga sorprenderà il suo pubblico con uno spettacolo coinvolgente, grandi emozioni e una scaletta tutta nuova e molto ricca, in cui le indimenticabili hit del suo repertorio si mescolano ai brani estratti dal suo ultimo disco in un unico racconto live.

©Riproduzione riservata



Incendio nella notte, in fiamme deposito agricolo

di Redazione

Un incendio di vaste dimensioni è scoppiato nella notte tra sabato e domenia in un deposito agricolo ad Atena Lucana, nel Vallo di Diano. Intorno all’1 sono divampate le fiamme nella struttura adibita a deposito di fieno e di attrezzature e mezzi agricoli. Il fieno è andato completamente distrutto, mentre i mezzi agricoli sono rimasti gravemente danneggiati. Sul posto sono intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina e di Salerno. Le operazioni di spegnimento si sono concluse dopo le 3 di questa notte. Ancora non chiare le cause del rogo.

©Riproduzione riservata



Viaggia verso il Cilento e imbocca svincolo contromano: 1 morto e 5 feriti

di Luigi Martino

Un morto e cinque feriti è il bilancio dell’incidente verificatosi nella tarda mattinata di oggi, venerdì 5 aprile, sull’A2 ‘Autostrada del Mediterraneo’ nel tratto salernitano tra gli svincoli, direzione nord, di Padula Buonabitacolo e Sala Consilina. A causare l’incidente una vettura, Fiat Punto, entrata in autostrada contromano allo svincolo di Atena Lucana, che si è scontrata frontalmente con un’altra auto, un’Audi A4 Station Wagon, i cui occupanti sono rimasti tutti feriti e trasportati presso il vicino ospedale di Polla. A perdere la vita un uomo di 80 anni originario di Scafati che era alla guida dell’auto che viaggiava contromano. Sul posto stanno operando, gli agenti della polizia stradale, personale del 118 e dei vigili del Fuoco di Sala Consilina, oltre alle squadre di Anas. Il traffico veicolare è stato provvisoriamente deviato allo svincolo di Padula con rientro in autostrada a Sala Consilina.

©Riproduzione riservata



Ad Atena Lucana la mostra dedicata ad Ernesto Che Guevara

di Marianna Vallone

E’ stata inaugurata ieri ad Atena Lucana nel Museo Archeologico la mostra fotografica “I viaggi e i libri di Ernesto” con l’esposizione di foto inedite provenienti dagli archivi privati della famiglia Guevara e dagli archivi CelChe, il centro studi nato nel 2011 a Rosario, Argentina, la città che diede i natali al Che. La mostra, è nata con lo scopo di riscattare dagli stereotipi la figura del Che, per farla conoscere in tutta la sua ricchezza e complessità, presentando l’Ernesto viaggiatore, intellettuale, amante della letteratura e della fotografia, prima ancora che uomo d’azione e politico. La prima sezione “Instancabile lettore” introduce al rapporto tra Ernesto ed i libri, in cui, per esempio, era solito rifugiarsi durante i giorni in cui era costretto a letto a causa delle crisi d’asma. Conosceremo un Ernesto maniaco dell’organizzazione e pignolo, che fin da piccolo iniziò a catalogare le sue letture, registrando metodicamente tutti i libri letti e quelli da leggere. La seconda sezione “I viaggi di Ernesto” racconta, attraverso le sue fotografie ed i diari, i viaggi in America Latina, con aneddoti e riflessioni sui paesaggi e le esperienze vissute. È in questi scritti che va ricercato infatti lo sviluppo del suo pensiero politico e sociale. La mostra, ideata dal CelChe – Centro de Estudios Latinoamericano Ernesto Che Guevara, organizzata dalla Fondazione MIdA e promossa dal Comune di Atena Lucana, sarà visitabile dal 21 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019, dal lunedì alla domenica dalle 16.30 alle 20.00, sabato e domenica anche dalle 10.00 alle 13.00. L’ingresso è gratuito.

©Riproduzione riservata



Eroina e crack nel furgone con gli elettrodomestici, due arresti ad Atena Lucana

di Marianna Vallone

Due giovani di 19 e 33 anni sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Sala Consilina per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. I due sono stati controllati sulla via Nazionale ad Atena Lucana, erano a bordo di un furgone di una ditta per la vendita di elettrodomestici. I militari del Nucleo Radiomobile, insospettiti della presenza del furgone, normalmente utilizzato per le consegne degli elettrodomestici, hanno controllato il mezzo sul quale hanno trovato, in un pacchetto di sigarette ed al di sotto di un sedile, 40 dosi di eroina e 10 dosi di crack, già pronte per la vendita. I due sono stati sottoposti agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità giudiziaria di Lagonegro.

©Riproduzione riservata



Furto al centro commerciale: in manette tre 18enni

di Luigi Martino

La caserma dei carabinieri di Sala Consilina
Tre ragazze diciottenni del Vallo di Diano sono state arrestate per furto pluriaggravato in concorso tra di loro. Le tre giovani, tutte incensurate, nella serata di lunedì 12 novembre, sono entrate in un centro commerciale cinese di Atena Lucana e, dopo aver messo fuori uso con un coltello i dispositivi antitaccheggio, si sono impossessate di capi di abbigliamento di vario genere, soprattutto di lingerie. Le tre giovani sono state colte in flagrante dai carabinieri della compagnia di Sala Consilina all’interno dei camerini mentre cercavano di occultare in alcune borse l’abbigliamento rubato. I militari erano stati allertati dai proprietari del centro commerciale insospettiti dallo starno comportamento delle tre ragazze.  

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019