• Home
  • carlo pisacane

Tag: carlo pisacane

Sanza, comuni gemellati nel nome di Pisacane

di Redazione

di Pasquale Sorrentino

L’amministrazione comunale di Sanza, grazie all’impegno del consigliere con delega alla Cultura, Antonella Confuorto, intrapreso un percorso di collaborazione finalizzato alla realizzazione di un gemellaggio nel nome di Pisacane.

II Comune di Acri, rappresentato dal sindaco Pino Capalbo e i Comuni di Napoli, con il sindaco Luigi De Magistris, Sanza con il sindaco Vittorio Esposito, Sapri con il sindaco Antonio Gentile, Padula, con il sindaco Paolo Imparato, Buonabitacolo con il sindaco Giancarlo Guercio, hanno siglato un Patto per un accordo di gemellaggio, che intende rafforzare il reciproco legame partendo dalla figura di Giovan Battista Falcone con la spedizione di Sapri, in modo da impegnare, istituzioni e cittadini, ad agire nella prospettiva di una cooperazione solidale e duratura.

Tenendo conto dei legami storici esistenti fra Acri ed i comuni di Napoli, Sapri, Sanza, Padula e Buonabitacolo, e che i rapporti di gemellaggio costituiscono un elemento fondamentale per una migliore conoscenza fra le Comunità contribuendo a rafforzare gli scambi inter-culturali, viene riconosciuta l’opportunità, nell’interesse reciproco, di instaurare rapporti permanenti di cooperazione e scambi che possano costituire uno stimolo ed un contatto per tutti i settori che formano il tessuto turistico, culturale, sociale ed economico delle città.

I sindaci dunque con il Patto si impegnano a lavorare insieme per il migliore raggiungimento di ciò, mediante l’Accordo di Gemellaggio attraverso il quale si impegnano «volontariamente ed in piena libertà a collaborare per il miglioramento culturale delle Comunità rafforzando le relazioni ispirate a comuni desideri di interscambi culturali, rafforzamento del turismo e sviluppo sociale ed economico». Le amministrazioni locali coinvolte hanno deciso di istituire forme di collaborazione organizzando annualmente un Convegno finalizzato alla valorizzazione della spedizione di Sapri e di tutti i suoi componenti e più in generale sul Risorgimento italiano.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019